Sciopero nazionale di 24ore per l’intera giornata/turno di lavoro, venerdì 24 novembre dei lavoratori del settore biomedicale e gomma-plastica industria contro, si legge in una nota dei sindacati, “l’atteggiamento intransigente della Federazione Gomma-Plastica sul ri-allineamento salariale”
Lo sciopero è proclamato dai sindacati di settore Filctem/Cgil, Femca/Cisl e Uiltec/Uil unitamente al blocco delle flessibilità organizzative e degli straordinari. Il settore interessa a Modena circa 5.000 addetti di imprese quali Livanova, Fresenius, Medtronic, Duna Corradini, Fabbri, Lameplast.
In concomitanza con lo sciopero è prevista un’assemblea provinciale dei lavoratori a Mirandola alle ore 9.30 presso la sala consiliare del Municipio (via Giolitti, 22).

Leggi il resto dell’articolo sulpanaro.net