Sono 3 al mondo le aziende che producono caschi per ventilazione dotati di filtri antibatterici, in grado di isolare il paziente evitando l’uscita di aria infetta, sono utilizzati nei casi di sindromi respiratorie acute e quindi anche su alcuni pazienti in cura per il coronavirus.

Potete ascoltare l’intervista completa a Maurizio Borsari della Dimar di Medolla (Mo) di Alice Sabatini su Radio Pico

https://www.radiopico.it/coronavirus-i-caschi-di-dimar-per-le-insufficienze-respiratorie/