il 21 giugno alle ore 18 presso i locali del Tecnopolo, in via 29 Maggio, si svolgerà una nuova Happy hour tecnica realizzate dal Tecnopolo “Mario Veronesi” di Mirandola in collaborazione con il Comune di Mirandola.

Relatori dell’incontro saranno L’ingegner Carlo Mambretti e il Dottor Roberto Rovida della Bomi Group, l’argomento sarà “L’adempimento delle normative sulla tracciabilità e la nuova iniziativa di monitoraggio degli acquisti del MEF: impatti tecnici e soluzioni offerte da Bomi Group”.

Bomi Group è un provider logistico esperto in tema di tracciabilità ed è coinvolto nel tavolo di lavoro sul progetto di monitoraggio del ciclo degli acquisti proposto dal Ministero delle Finanze, che porterà alla dematerializzazione obbligatoria di tutti i documenti relativi alla compravendita di prodotti healthcare tra aziende ed enti pubblici. Azienda italiana attiva da oltre 30 anni al servizio del settore healthcare, Bomi ha 20 filiali nel mondo.