ASSPECT IN COLLABORAZIONE CON FEDERMANAGER BOLOGNA HA ORGANIZZATO L’INCONTRO “ QUALE DIFFUSIONE DELL’ADDITIVE MANUFACTURING NEL MANUFACTURING 4.0 ? ”
IL PERCORSO DI CRESCITA DELLA NUOVA TECNOLOGIA NELL’INDUSTRIA ITALIANA
Relatore: ANGELO GIORGETTI
TESTIMONIANZA DI:
M. ANTOLOTTI: IMPATTO DELL’AM SULLE IMPRESE ITALIANE
incontro aperto al pubblico previa iscrizione
Le tecnologie innovative possono creare anche aspettative che si dimostrano infondate o che sconfinano nella fantascienza.
A volte diventa difficile, per i responsabili delle nostre imprese manifatturiere, valutare il reale impatto futuro della nuova tecnologia.
E’ stato così, nel passato, per il CAD, la robotica, il laser. Oggi lo stesso problema di valutazione si pone per le tecnologie di Additive Manufacturing, indubbiamente affascinanti e, in certe forme, popolari ma, a volte, estranee all’area industriale. Il convegno, focalizzato sui soli aspetti industriali, vuole fornire un quadro realistico della posizione che le nuove tecnologie assumeranno nelle nostre industrie manifatturiere. Il momento sembra opportuno per fare queste previsioni: a trent’anni dalla loro introduzione e con l’ingresso nel mercato di grandi gruppi industriali (Renishaw, HP, Trumf, …), le tecnologie additive sono al centro dell’interesse di molte industrie.
Alle imprese non interessa immaginare un futuro più o meno lontano, interessa conoscere meglio un nuovo contesto in cui intraprendere i passi da realizzare nel breve, gli investimenti da fare e i benefici ottenibili.
La relazione del Dr. Giorgetti illustrerà appunto questo percorso per l’utilizzo profittevole delle nuove tecnologie.
L’incontro sarà completato con una testimonianza sull’utilizzo delle tecnologie di AM.
Il Dr. Angelo Giorgetti è laureato in Fisica. Ha lavorato come tecnologo in STM MIcroelectronics, in Honeywell come responsabile R&D e Direttore Generale Compuprint Attualmente svolge attività di Principal Consultant per progetti in aree Strategia, Organizzazione e Controllo in aziende italiane e multinazionali attive in diversi settori industriali.
MICHELE ANTOLOTTI è cofondatore e responsabile della produzione della BEAMIT una delle maggiori produttrici italiane di parti con tecnologie addittive per metallo.
 
Per maggiori info: Federmanager Bologna – Sara Tirelli tel. 051/0366618 – sara.tirelli@federmanagerbo.it