Il polo di Mirandola è cresciuto su tutti i più importanti mercati e superato i livelli di export pre-sisma

[...]

Emmeweb.it – L’analisi per mercato di sbocco evidenzia una dinamica positiva per le esportazioni verso i mercati maturi (+6%), trainata dalle buone performance negli Stati Uniti, a fronte di un calo degli scambi verso i paesi emergenti (-6,2%), condizionato dalle difficoltà sul mercato russo e dal calo delle vendite in Indonesia (dopo il boom del 2014).

Performance molto positive hanno caratterizzato i poli tecnologici della regione che hanno chiuso il 2015 con una crescita delle esportazioni superiore alla dinamica nazionale (+14,7% versus +5,9%), trainati dal polo biomedicale di Mirandola (+29,1%) che è cresciuto su tutti i più importanti mercati (Francia e Germania in primis) e superato i livelli di export pre-sisma, toccando nuovi valori record. Bene anche il polo ICT di Bologna e Modena (+10,6%) e il polo biomedicale di Bologna (+3,2%).

I dati sul ricorso agli ammortizzatori sociali evidenziano nel 2015 un ridimensionamento complessivo delle ore autorizzate dei distretti della regione sebbene rimangano alcune situazioni di criticità.

Leggi tutto l’articolo