Gli Istituti tecnici superiori (Its) rappresentano sul territorio una notevole opportunità per le imprese, e l’Its Nuove tecnologie per la vita di Mirandola in collaborazione con ForModena sono riusciti a mantenere fede alla caratterizzazione: preparare personale altamente specializzato in un settore importante come quello biomedicale.

E anche alla promessa fatta agli studenti: garantire ai propri iscritti un’occupazione in linea con le proprie inclinazioni. I numeri parlano chiaro: su 24 ragazzi che hanno portato a buon fine il primo biennio, in meno di tre mesi 22 hanno trovato lavoro. Lo fa sapere una nota di Confindustria.

Leggi il resto dell’articolo su www.sulpanaro.net