E’ ispirata alla tecnica REBOA Resuscitative Endovascular Balloon Occlusion of the Aorta il “pallone salvavita” Prytime Medical portato in Italia da Marco Gibertoni grazie alla lungimiranza e al supporto imprenditoriale dell’azienda Vigeo Srl.

E’ un pallone, posizionato per via endovascolare attraverso l’arteria femorale, in grado di controllare il sanguinamento massivo, questa tecnica è utilizzata già da tempo in scenari di guerra e nella gestione delle emergenze-urgenze ma ora grazie alle caratteristiche uniche di Prytime Medical il prodotto è adatto sia in ambienta estremo che in ambiente intra ospedaliero.

per maggiori informazioni vigeosrl