Il gruppo Bper Banca ha sostenuto con 4 milioni di euro l’operazione con cui Hmc Premedical ha acquisito la maggioranza di Medicina Holdings Ltd, con sede a Bolton in Inghilterra, assicurandosi così il controllo del Gruppo Medicina, una delle realtà più dinamiche a livello internazionale nel campo della progettazione, sviluppo e commercializzazione di prodotti innovativi e dispositivi medicali nel settore della nutrizione enterale.

Si tratta peraltro di un supporto – spiega Bper in una nota – a favore di un’importante azienda del territorio, una delle aziende più danneggiate dal terremoto del 2012 che colpì la bassa modenese. Il sisma infatti causò danni ingenti ai diversi stabilimenti del gruppo, costringendo l’azienda di Mirandola a delocalizzare temporaneamente la produzione. A distanza di cinque anni, il progetto di espansione di HMC si configura come una delle storie meglio riuscite di sinergia virtuosa dei settori produttivi dell’area.

Leggi il resto dell’articolo su adnkronos.com