Si è svolta nel pomeriggio di sabato 16 Dicembre l’intitolazione del Tecnopolo di Mirandola al Dottor Mario Veronesi, una  cerimonia emozionante per chiunque abbia avuto la fortuna di incontrarlo e conoscerlo.

Ecco un estratto delle toccanti parole di Stefano Bonaccini, Presidente della Regione durante l’evento: “Un omaggio doveroso, certo, ma credo sia bello e suggestivo associare il nome di Mario Veronesi a un luogo di ricerca, studio e sperimentazione, per un grande uomo e un grande imprenditore, scienziato capace di farsi da solo, arrivando a creare il distretto biomedicale mirandolese, centrale nel sistema economico regionale e nazionale, fra i più importanti al mondo. Con intuito, talento e tenacia, col saper fare e intraprendere di questa nostra terra, che proprio attraverso geni come lui dimostra la sua straordinarietà”.

Fu proprio il nostro editore, Alberto Nicolini,, ad accompagnare per la prima volta il Dottor Veronesi a visitare il Tecnopolo di Mirandola, ne rimase molto colpito, le sue esatte parole, sulla strada verso casa, furono “bè…ta m’è propria purta a vedar un bel quel”.