Inizierà domani il percorso “TECNOLOGIE BIOMEDICALI PER FUTURI UTILIZZATORI E PROGETTISTI organizzato da ForModena e Consobiomed finanziato sulle risorse straordinarie per la formazione a seguito del sisma.

Il corso è rivolto a 22 persone residenti nei comuni colpiti dal sisma del Maggio 2012 e dovranno essere laureandi, laureati e specializzandi in medicina, farmacia, bioingegneria ed ingegneria.

Obiettivo dell’iniziativa è creare un “ponte” fra imprese biomedicali e università, per accrescere la consapevolezza nei futuri utilizzatori/acquirenti e nei futuri progettisti, del valore intrinseco dei Dispositivi Medici (DM).

Si intende inoltre offrire alle aziende la possibilità di entrare in contatto con giovani laureati in possesso di competenze d’ingresso adeguate al settore.

L’iniziativa è la riedizione di un corso ideato e realizzato da Consobiomed nel 2012, che ha avuto ottimo riscontro fra partecipanti e docenti/testimoni.

Formodena, Ente di formazione professionale accreditato p.sso la Regione Emilia Romagna, gestirà la parte amministrativo-burocratica e il finanziamento regionale, mentre Consobiomed si occuperà del coordinamento tecnico.

 

Per maggiori informazioni:

Annamaria Campagnoli

acampagnoli@irideformazione.it

Tel. 0535/671218