Nadir, società che opera nello sviluppo di un’innovativa tecnologia al plasma atmosferico e nello sviluppo di compositi polimerici avanzati, sarà presente a Innovabiomed con il workshop “H2020 European Project “FAST” (GA n.685825)”.

L’azienda attualmente è coinvolta nello sviluppo di una nuova tecnologia ibrida di stampa 3D per la produzione di impianti e scaffold ossei grazie al progetto europeo H2020 FAST “Functionally Graded Additive Manufacturing Scaffolds by Hybrid Manufacturing”.
L’obiettivo del progetto prevede l’integrazione di entrambe le tecnologie di Nadir: un nuovo polimero nanocomposito biologicamente attivo per stampanti 3D ed un nuovo dispositivo di tipo plasma jet per la funzionalizzazione superficiale del polimero stampato.

Leggi il resto dell’articolo su innovabiomed.it