Si svolgerà giovedì 18 settembre alle ore 15.30 presso la sala Panini della Camera di Commercio di Modena il convegno organizzato dall’Ant (Associazione nazionali tumori) sul tema: «Responsabilità sociale d’impresa: impegno di natura etica all’interno di una visione strategica di sviluppo delle aziende».

L’iniziativa si propone, attraverso la testimonianza di imprenditori e il contributo di esperti in economia, di fornire nuovi strumenti competitivi alle aziende più eticamente sensibili, e dare, a tutti i partecipanti, nozioni aggiornate sul tema della detraibilità fiscale per le aziende che sostengono il non profit. Durante l’incontro saranno trattati diversi temi tra cui, il ruolo delle Fondazioni di origine bancaria nel terzo settore, il non profit come risorsa per le aziende e le attività di responsabilità sociale delle piccole e medie imprese.

Relatori del convegno saranno: Andrea Landi, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena che parlerà del ruolo delle Fondazioni bancarie nel terzo settore, Roberta Caprari, amministratore e responsabile della Direzione Risorse della Caprari Spa che racconterà il progetto di responsabilità sociale d’impresa realizzato all’interno dell’azienda in collaborazione con Ant, Andrea Bellani, dell’Area progettazione e sviluppo del Centro servizi volontariato di Modena, che affronterà il tema del non profit come risorsa per le imprese, Mario Molteni, direttore di Altis, che parlerà delle responsabilità sociale e competitiva delle pmi e Luca Gaiani, commercialista ed esperto del Sole 24 Ore che spiegherà tutte le novità in materia di deducibilità fiscale a favore delle imprese che sostengono il no-profit. Moderatore del convegno sarà Raffaella Pannuti, presidente della Fondazione Ant.

Il convegno è stato realizzato con il Patrocinato dall’Assessorato alle attività economiche del Comune di Modena, in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Ordine dei Dottori commercialisti e degli esperti contabili di Modena, Associazione Servizi Volontariato Modena, Caprari spa, Associazione Donne del 2000 e Sigem Celloni Editori.

Fonte: Emmeweb

Scarica l’invito al convegno