Nuova acquisizione italiana nel settore dei dispositivi medici per il gruppo francese Benvic, specializzato nella produzione di soluzioni termoplastiche a base di Pvc innovative e di biopolimeri ecologici. Benvic nelle settimane scorso ha annunciato l’acquisizione della maggioranza di Luc & Bel, azienda fondata a Carpi (Modena) nel 2012 attiva nel campo della componentistica per i medical device. Della notizia abbiamo parlato con Luca Lussetich, membro del board di Benvic in carico dello sviluppo dei prodotti e delle attività in Italia.

Di cosa si occupa Benvic e da quante realtà è composta?
Benvic è il gruppo francese leader europeo nella produzione di soluzioni termoplastiche prevalentemente a base di PVC altamente innovative e biopolimeri ecologici nei settori dell’edilizia, degli imballaggi, dell’elettrotecnica, alimentare, sanitario e automotive. Nel 2018 in seguito all’ingresso nel capitale del fondo Investindustrial, Benvic ha effettuato 7 acquisizioni in Europa di cui 4 in Italia, sempre in Emilia-Romagna. In questa regione, Benvic ha infatti rilevato l’azienda Vinyloop nel 2018, Plantura e Modenplast nel 2019 e Luc & Bel nel 2020. L’acquisizione di Plantura, nel dettaglio, ha consentito al gruppo di avviare la produzione di biopolimeri ecologici. Oltre agli impianti in Francia e in Italia, il gruppo è presente in Spagna, Regno Unito e Polonia.

Perché ha deciso di acquisire Luc & Bel e quali sono le idee di sviluppo dell’azienda?
La scelta di acquisire Luc & Bel deriva dalla volontà di Benvic di rafforzare ulteriormente il proprio posizionamento nel settore medicale dopo l’acquisizione nel 2019 di Modenplast, produttore di compound e tubi in PVC per uso medicale. Benvic era alla ricerca di una realtà altamente tecnologica e innovativa che potesse ampliare l’offerta, aggiungendo valore al gruppo. Luc & Bel, azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di componenti di eccellenza per dispositivi medici, rispondeva esattamente a questi requisiti.  Grazie all’ingresso nel gruppo, l’azienda può accelerare il proprio percorso di crescita sfruttando le sinergie con Modenplast e la presenza internazionale di Benvic.

leggi il resto dell’intervista su innovabiomed.it