Si conferma la scelta di TÜV Rheinland di supportare e favorire in maniera adeguata la crescita. Una nuova filiale destinata a soddisfare le richieste nei settori Medical e Commercial che dà prova del costante investimento in risorse umane, tecnologie e innovazione del famoso ente di certificazione tedesco in Italia.

 Pogliano Milanese, aprile 2014 – A partire dal 1 marzo 2014 è operativa la nuova sede TÜV Rheinland –  leader mondiale nei servizi di certificazione ed ispezione di terza parte – a Bologna, in una delle regioni più attrattive in Italia per i settori Medical (dispositivi medici) e Commercial (prodotti elettromeccanici in ambito industriale) con una forte concentrazione di produttori di questi settori.

Per il nostro gruppo – spiega l’Ing. Giovanni De Felippis, Operational Manager di TÜV Rheinland Italia – l’apertura della nuova sede di Bologna rappresenta un passo davvero importante. Per il 2014 è stato previsto in Italia un cospicuo piano di investimenti, in parte destinati all’ampliamento dei laboratori di prova nella sede centrale di Pogliano Milanese, in parte destinati allo sviluppo della nuova filiale in Emilia Romagna. Grazie a questa nuova struttura, TÜV Rheinland Italia potrà rafforzarsi in modo sostanziale in un mercato strategico come quello medical e potrà garantire in modo efficace il supporto alle esigenze dei clienti di questo settore e proseguire sulla strada dell’innovazione e dello sviluppo, che da sempre ci caratterizza”.

Nella nuova sede sarà inizialmente operativo un organico di quattro persone: manager della filiale e nuovo Business Field Manager per il settore Medical è il Dott. Massimiliano Testi, che ha all’attivo quindici anni di esperienza nel settore medicale presso produttori di dispositivi medici e enti di certificazione del settore.

Insieme a Testi saranno operativi l’Ing. Lisa Menarini, Product Manager Medical, esperta di laboratorio nel campo elettronico medicale, già responsabile prove elettriche in precedenti esperienze; l’Ing. Cesare Gentile, Product Manager Medical, che si occuperà nello specifico di dispositivi medici grazie alla sua profonda esperienza nel settore biomedico e come lead auditor presso enti di certificazione in Italia e all’estero e infine l’Ing. Stefano Montanari, Product Manager Commercial, nell’ambito della direttiva macchine, che ha all’attivo dieci anni di esperienza nell’ambito dei laboratori e dei test meccanico-elettronici.

Negli ultimi anni – sottolinea l’Ing. Giovanni De Felippis – siamo cresciuti molto a livello di presenza sul mercato. La nascita della nostra nuova sede permetterà di rafforzarci ulteriormente, offrendo una gamma di servizi sempre più completa. Ci poniamo l’obiettivo di diventare leader italiano nei servizi di test di dispositivi medici e certificazione di questo settore”.

TÜV Rheinland, con la nuova sede di Bologna, parteciperà a Exposanità, la più grande fiera del settore medicale che si terrà a Bologna dal 21 al 24 maggio 2014 dove presenterà la nuova sede e i nuovi servizi.