La Camera di Commercio ripropone l’iniziativa per conferire un riconoscimento a imprese e imprenditori che possono vantare 40 anni di lodevole e ininterrotta attività

Rinviata al 28 febbraio 2020 la scadenza per presentare le domande

 

Torna il Premio “Fedeltà al lavoro e progresso economico”: le imprese e gli imprenditori che hanno operato per oltre 40 anni in provincia di Modena, nel medesimo settore di attività, possono inviare la loro candidatura per ricevere il riconoscimento che la Camera di Commercio di Modena ha dedicato alle imprese longeve e agli imprenditori più tenaci.

Per concorrere infatti occorre compilare e trasmettere all’ente il modulo presente sul sito www.mo.camcom.it, dove si può anche consultare il regolamento. Il termine è stato prorogato al 28 febbraio 2020.

L’iniziativa, che si svolge periodicamente da ormai dieci anni, ha riscosso nelle precedenti edizioni un grande interesse e gradimento: nel tempo sono stati in tutto 738 gli attestati di merito conferiti a imprese di successo e a imprenditori che hanno dedicato una intera vita alla gestione di una attività economica. Un riconoscimento che mira a sottolineare il valore del lavoro, dell’impegno e della costanza dei singoli che si traduce in progresso e ricchezza per la collettività.

Sia le imprese che gli imprenditori devono vantare almeno 40 anni di “lodevole e ininterrotta” attività nel medesimo settore, e con questo si intende il necessario possesso di requisiti di correttezza e onorabilità come l’assenza di protesti, pendenze tributarie, procedimenti o condanne penali, procedure concorsuali, e l’adempimento alla normativa in materia di sicurezza e lavoro.

L’iniziativa, giunta alla 5^ edizione, rappresenta quindi l’occasione per tributare pubblicamente un ringraziamento per l’impegno e gli sforzi profusi nel lavoro dai tanti imprenditori che hanno dato così un fondamentale contributo alla crescita della nostra comunità economica.