Un anello per annuloplastica della valvola mitrale, dotato di un innovativo sistema di guida cordale, per standardizzare la procedura di sostituzione delle corde artificiali

Denver (Colorado), Sorin Group multinazionale leader nel trattamento delle malattie cardiovascolari, ha annunciato oggi di avere ottenuto l’approvazione FDA per Memo 3D ReChord™, un innovativo anello semirigido di annuloplastica per la riparazione della valvola mitrale.

Il nuovo Memo 3D ReChord, la più recente innovazione di Sorin Group nel campo della riparazione della valvola mitrale, integra un inedito sistema di guida cordale nell’anello Memo 3D già esistente, per semplificare e standardizzare l’approccio alla sostituzione delle corde artificiali. L’esclusiva concezione di Memo 3D ReChord snellisce le procedure di riparazione mitrale, consentendo nel contempo ai chirurghi di ottenere risultati riproducibili anche nelle ricostruzioni cordali avanzate.

Tra le caratteristiche uniche di Memo 3D ReChord, figurano:

  • Un inedito sistema di guida cordale che semplifica la sostituzione delle corde artificiali
  • L’esclusivo rivestimento Carbofilm™ di Sorin, per potenziare l’emo-compatibilità
  • Un’innovativa struttura cellulare dell’anello progettata per adattarsi alla conformazione mitrale a sella, permettendo il movimento fisiologico 3D dell’annulus nativo.

Steven F. Bolling, M.D, Professore di Chirurgia Cardiaca, University of Michigan Health System, Ann Arbor, MI, autore del primo impianto dell’anello negli Stati Uniti, ha così commentato la sua esperienza: “Memo 3D ReChord è di facile impiego e richiede a chi lo utilizza per la prima volta un ciclo di apprendimento minimo. Il sistema di guida cordale inoltre dà sicurezzaai chirurghi durante le riparazioni dei lembi mitrali anteriori con corde in Gore-Tex®. Ritengo che l‘utilizzo di Memo 3D ReChord consenta di ottenere risultati maggiormente riproducibili durante questo tipo di procedura, migliorandone in ultima analisi gli esiti per i pazienti. L’offerta di una soluzione che standardizza la sostituzione delle corde artificiali potrebbe effettivamente aumentare il numero di riparazioni dei lembi mitrali anteriori realizzate ogni anno.”

“L’impianto di Memo 3D ReChord realizzato dal Prof. Bolling e dalla sua équipe rappresenta il primo passo per la crescita strategica della nostra presenza sul mercato americano delle riparazioni mitrali,” ha dichiarato Michel Darnaud, Presidente Cardiac Surgery Business Unit, Sorin Group. “ L’aspetto più gratificante di questa prima esperienza americana è dato dal constatare come l’innovativa tecnologia Sorin sia in grado di mantenere gli impegni assunti per garantire ai medici standard di prodotto superiori e migliori esiti clinici per i pazienti.”