Federazione Russa, Bielorussia, Kazakistan, Armenia e Kirghizistan

Le principali novità:
  • Accordo sui principi e regole comuni per la circolazione dei dispositivi medici all’interno del mercato dell’Unione Economica Euroasiatica a partire dal 1 gennaio 2016;
  • Procedura semplificata per la registrazione di alcune categorie di dispositivi medici nella Federazione Russa;
  • Pubblicazione da parte del Rosdravndzor di un nuovo sistema di nomenclatura dei dispositivi medici;
  • Limitazioni per l’ammissione alle gare statali e municipali nella Federazione Russa per alcuni tipi di dispositivi medici prodotti fuori dell’Unione Economica Euroasiatica;

Per saperne di più, per informazioni e modalità di iscrizione rivolgersi alla segreteria organizzativa scrivendo a formazionetecnica@centroestero.org