TÜV Rheinland non si ferma ed è al fianco dei propri clienti anche, e soprattutto, in un momento delicato ed epocale come l’Emergenza Covid 19.

I nostri dipendenti, le nostre competenze sono al servizio delle aziende che lottano ogni giorno per garantire al Paese di superare questa fase difficile della nostra storia.

In questa ottica, TÜV Rheinland Italia si è prodigato per garantire a Grafica Veneta S.p.a., storico cliente della nostra Società, la possibilità di certificare i nuovi processi emergenziali per la produzione di mascherine chirurgiche.

Grazie alla collaborazione con TÜV Rheinland Italia, Grafica Veneta S.p.a. ha ottenuto in tempi record l’estensione del campo di certificazione della norma ISO 9001:2015, potendo così rapidamente convertire e controllare parte del proprio processo produttivo, orientandolo verso la realizzazione di mascherine chirurgiche approvate dall’I.S.S. con la procedura in deroga art. 15 comma 2 D.L. 17/03/2020 n° 18.

Questo nuovo ciclo di produzione si aggiunge a quello già attivo dall’inizio del periodo di emergenza, che ha visto Grafica Veneta S.p.a riconvertire parte dei propri impianti per poter fabbricare mascherine filtranti con elevate prestazioni tecniche (ex art. 16 comma 2 D.L. 17/03/2020) destinate alla collettività, per donarle alla Regione del Veneto, per poi distribuirle gratuitamente alla popolazione.

Attualmente la produzione di mascherine filtranti si aggira intorno al milione di pezzi al giorno e sono destinate all’uso della collettività (art. 16 comma 2).

TÜV Rheinland Italia è orgoglioso di essere stato partner di questo straordinario sforzo di solidarietà che ha visto coinvolti in una joint venture virtuosa Enti pubblici, Aziende Private ed Enti Tecnici di riferimento.

La nostra organizzazione è e sarà sempre in prima linea con le aziende impegnate nella sfida al Covid 19.

Presto ripartiremo. Insieme.