Il Corso si rivolge principalmente a personale di uffici tecnici e di progettazione, regulatory affairs manager e personale di produzione, consulenti che operano con le aziende, progettisti elettronici ed elettrici, impiegati di studi tecnici e ingegneri di testing. L’obiettivo è esporre le principali caratteristiche e metodologie di misura utilizzate per le prove di compatibilità elettromagnetica, oltre a illustrare le prescrizioni della direttiva 2014/53/EU, applicabile a tutti i dispostivi medici contenenti moduli radio.

In particolare, durante la giornata di formazione verranno analizzati i temi relativi a:

  • Elementi fondamentali di compatibilità elettromagnetica secondo la normativa vigente;
  • Classificazione delle apparecchiature;
  • Definizione dei test e delle modalità di misura;
  • La nuova edizione della EN 60601-1-2;
  • La direttiva 2014/53/EU: le novità, il fascicolo tecnico e l’analisi dei rischi.

E’ inoltre prevista una visita presso il Polo Tecnologico di TÜV Rheinland Italia, dove vengono effettuate le verifiche richieste dalla norma.

L’evento avrà luogo mercoledì 21 giugno 2017, presso la sede di TÜV Rheinland Italia, via Mattei 3, 20010, Pogliano Milanese (MI), dalle 09.00 alle 18.00.

Verrà distribuita una dispensa contenente le slide proiettate durante il corso e per i partecipanti è previsto coffee break e lunch. Verrà inoltre rilasciato un attestato di partecipazione.

Il corso ha un costo di € 600 + IVA a iscritto (€ 450 + IVA a partire dal secondo partecipante). Per le aziende clienti TÜV Rheinland Italia, il costo è di € 440 + IVA a iscritto (€ 340 + IVA a partire dal secondo partecipante).

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 16 giugno 2017, fino ad esaurimento posti

Per maggiori informazioni e iscrizioni cliccare qui.