Il Corso, rivolto a costruttori, progettisti, installatori, importatori, rivenditori di apparecchiature ed impianti destinati ad essere impiegati in ambienti industriali, oltre che ai consulenti, ha l’obiettivo di illustrare la Direttiva 2014/68/UE, analizzando i requisiti essenziali di sicurezza e le modalità per soddisfarli, e la documentazione tecnica che deve essere predisposta e conservata dal Fabbricante.

Durante la giornata di formazione verranno illustrati i criteri necessari per affrontare una corretta categorizzazione delle attrezzature, il processo di valutazione della conformità, e la definizione dei documenti necessari per la certificazione e l’immissione di un prodotto sul mercato, compresi gli obblighi del fabbricante. Il corso si concluderà con una panoramica relativa alle nuove linee guida.

In particolare saranno evidenziati i contenuti relativi a:

  • Quadro legislativo.
  • Introduzione alla Direttiva 2014/68/UE.
  • Campo di applicazione e definizioni.
  • Classificazione delle attrezzature e degli insiemi.
  • Requisiti essenziali di sicurezza.
  • Moduli di Valutazione di Conformità.
  • Documenti per la certificazione e l’immissione sul mercato.

L’evento avrà luogo il 23 Ottobre 2019, presso la sede di TÜV Rheinland Italia, Via Mattei 3, 20010, Pogliano Milanese (MI), dalle 09.00 alle 18.00.

Il corso si svolgerà in lingua italiana, al costo di € 350 + IVA a iscritto (€ 300 + IVA a partire dal secondo partecipante). Per le aziende clienti TÜV Rheinland Italia, il costo è di € 300 + IVA a iscritto (€ 250 + IVA a partire dal secondo partecipante).

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 18 Ottobre 2019, fino ad esaurimento posti.

Per maggiori informazioni e iscrizioni cliccare qui.