Il 1° Luglio 2011 nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea è stata pubblicata la direttiva 2011/65/CE (RoHS 2) sulla restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (rifusione), mentre a Marzo 2015 si è giunti alla terza integrazione con la Direttiva 2015/863, che entrerà definitivamente in vigore il 22 Luglio 2019. La novità riguarda l’introduzione di nuove sostanze soggette a restrizioni, nello specifico 4 Ftalati (DEHP, BBP, DBP e DIBP), oltre alle sei già regolamentate.

Il Corso, rivolto a Referenti dell’Area Medica e Clinical Affairs, Quality e Regulatory Affairs, Uffici Tecnici, Responsabili Ricerca & Sviluppo, Responsabili Marketing e Commerciale che desiderano accrescere le proprie competenze, ha l’obiettivo di offrire una panoramica generale sulla Direttiva RoHS 2 e valutare le modifiche apportate all’allegato II.

In particolare nel corso della giornata di formazione saranno trattati i contenuti relativi a:

  • PANORAMICA SULLA DIRETTIVA 2011/65/EU:
    • Scopo e ambito di applicazione.
    • Quali novità ha apportato.
    • Sostanze con restrizioni d’uso.
  • LA NUOVA DIRETTIVA ROHS (UE) 2015/863:
    • Entrata in vigore: 22 Luglio 2019.
    • Modifica dell’Allegato II della Direttiva 2011/65/EU.
    • Periodo di transizione per le restrizioni concernenti gli Ftalati regolamentati.
  • SERVIZI OFFERTI DA TUV RHEINLAND ITALIA:
    • Valutazione della documentazione in possesso.
    • Attività di test/ screening e analisi dedicate.
    • Training.
    • Supporto Tecnico/ Normativo.
  • CASE HISTORY.
  • VISITA DEL LABORATORIO E INTRODUZIONE ALLE TECNICHE DI SCREENING.

L’evento avrà luogo il 6 Febbraio 2019, dalle 09.00 alle 13.00, presso la sede di TÜV Rheinland Italia, Via Mattei 3, 20010 Pogliano Milanese (MI).

Verrà distribuita una dispensa contenente le slide proiettate durante il corso e per i partecipanti è previsto coffee break. Verrà inoltre rilasciato un attestato di partecipazione.

Il corso si svolgerà in lingua italiana, al costo di € 400 + IVA a iscritto (€ 350 + IVA a partire dal secondo partecipante). Per le aziende clienti TÜV Rheinland Italia, il costo è di € 300 + IVA a iscritto (€ 270 + IVA a partire dal secondo partecipante).

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 30 Gennaio 2019, fino ad esaurimento posti.

Per maggiori informazioni e iscrizioni cliccare qui.