L’aspetto relativo alla sicurezza elettrica dei prodotti rappresenta un elemento critico che il Fabbricante di sistemi e dispositivi elettromedicali deve garantire per la sicurezza dei pazienti e degli utilizzatori. Il soddisfacimento dei requisiti della norma tecnica armonizzata EN 60601-1, unita al soddisfacimento di altri standard armonizzati applicabili, consente la presunzione di conformità ai requisiti essenziali relativi della direttiva 93/42/CEE.

TÜV Rheinland Italia ha elaborato un corso tecnico, rivolto principalmente a personale di uffici tecnici e di progettazione, regulatory affairs manager e personale di produzione, oltre che a consulenti, con l’obiettivo di illustrare e approfondire gli aspetti legati alla progettazione e alla verifica dei dispositivi e dei sistemi elettromedicali, in conformità ai requisiti specificati nelle norme tecniche IEC 60601-1 Ed.3.1 ed EN 60601-1:2006 + A1:2013..

In particolare, durante il Corso verranno trattati i contenuti relativi a:

  • Lo stato di armonizzazione.
  • I requisiti di norma (con relativi razionali, qualora presenti).
  • I metodi di prova e verifica.

Oltre alla formazione in aula, per approfondire gli aspetti correlati ai test è prevista una visita presso il Polo Tecnologico di TÜV Rheinland Italia, in cui vengono effettuate le verifiche richieste dalla norma.

L’evento avrà luogo il 26 Settembre 2019, presso la sede di TÜV Rheinland Italia, Via Mattei 3, 20010, Pogliano Milanese (MI), dalle 09.00 alle 18.00.

Il corso si svolgerà in lingua italiana, al costo di € 600 + IVA a iscritto (€ 450 + IVA a partire dal secondo partecipante). Per le aziende clienti TÜV Rheinland Italia, il costo è di € 450 + IVA a iscritto (€ 350 + IVA a partire dal secondo partecipante).

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 18 Settembre 2019, fino ad esaurimento posti.

Per maggiori informazioni e iscrizioni cliccare qui.